Difference between revisions of "Indici dei matrimoni del XIX secolo"

From Geneawiki Int
Jump to navigationJump to search
Line 61: Line 61:
 
* [[Indici di matrimoni del XIX secolo/Francia|Francia]] <BR>
 
* [[Indici di matrimoni del XIX secolo/Francia|Francia]] <BR>
 
* [[Indici di matrimoni del XIX secolo/Svizzero|Svizzero]] <BR>
 
* [[Indici di matrimoni del XIX secolo/Svizzero|Svizzero]] <BR>
* <div style="width:40%;margin-left:auto;margin-right:auto;font-size:140%;border:1px solid #0b5022;padding:.3em;text-align:center;background-color:#0b5022">[[Altri paesi|<b><font color="white"> Altri paesi &gt;&gt;</font></b> ]]</div>  
+
 
 +
| valign="top" | <div style="width:40%;margin-left:auto;margin-right:auto;font-size:140%;border:1px solid #0b5022;padding:.3em;text-align:center;background-color:#0b5022">[[Altri paesi|<b><font color="white"> Altri paesi &gt;&gt;</font></b> ]]</div>  
  
 
|}
 
|}

Revision as of 14:42, 4 November 2019

Template:Indici di matrimoni del XIX secolo/introduzione

Obiettivi

Negli ultimi dieci anni circa, gli archivi hanno messo online, sui loro siti web, i registri dello stato civile e le indici di matrimoni.

Questo progetto mira a costruire un database liberamente accessibile di tutti i matrimoni del 19 ° e 20 ° secolo (in effetti il ​​periodo 1792-1946) eseguendo almeno una lettura a tavolo pieno decadale.

Ciò consentirà di trovare immediatamente il matrimonio dei tuoi antenati indipendentemente dalla loro posizione. Con un certificato di matrimonio, avrai i genitori e sarai in grado di rintracciare la tua genealogia molto rapidamente fino all'inizio del XIX secolo.



Seleziona una provincia


PiemontePiemonteLombardiaLombardiaTrentino-Alto AdigeLiguriaVenetoFriuli-Venezia GiuliaToscanaFai clic sulla mappa per scegliere il dipartimento che ti interessa
About this image

Leggenda :

 Finito
 Quasi finito
 In corso con il coordinatore
 Da fare


Paesi di confine

Lombardia

Lazio

Campania

Sicilia

Veneto

Emilia-Romagna

Piemonte

Puglia

Toscana

Calabria

Sardegna

Liguria

Marche

Abruzzo

Friuli-Venezia Giulia

Trentino-Alto Adige

Umbria

Basilicata

Molise

Valle d'Aosta